Dream FanFic Italia
Benvenuto su DreamFanfic. Clicca su "connessione" per fare il login oppure "registrati" se sei un nuovo utente.

Unisciti al forum, è facile e veloce

Dream FanFic Italia
Benvenuto su DreamFanfic. Clicca su "connessione" per fare il login oppure "registrati" se sei un nuovo utente.
Dream FanFic Italia
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Ultimi argomenti attivi
» L' amore non conosce limiti
Di razza Cora. EmptyMar Dic 16, 2014 5:08 pm Da Yoite011

» ciao
Di razza Cora. EmptyDom Dic 07, 2014 2:56 pm Da Elena-and-elena-13

» Ciao a tutti
Di razza Cora. EmptyDom Nov 11, 2012 3:55 pm Da cristalninja

» Da soli non si può
Di razza Cora. EmptyDom Nov 11, 2012 2:28 pm Da cristalninja

» Splinter cell : Conviction
Di razza Cora. EmptyVen Lug 20, 2012 9:55 am Da cristalninja

» Ciao a tutti
Di razza Cora. EmptyDom Lug 15, 2012 5:49 pm Da cristalninja

» Il signore con la balestra
Di razza Cora. EmptyDom Giu 10, 2012 4:12 pm Da Yoite011

» Share the pain 2
Di razza Cora. EmptyDom Apr 08, 2012 4:06 pm Da Yoite011

» Share the pain
Di razza Cora. EmptySab Apr 07, 2012 8:00 am Da Yoite011


Di razza Cora.

2 partecipanti

Andare in basso

Di razza Cora. Empty Di razza Cora.

Messaggio Da Yoite011 Sab Mar 10, 2012 7:03 pm

La storia è ispirata al gioco virtuale RF- Online, così come alcuni luoghi, i personaggi invece sono miei, qualsiasi nome o situazione che dovesse coincidere sarà puramente casuale.
Buona lettura.




Di razza Cora.



Al chiaro di luna.
Al chiaro di luna sono davanti ad un Bellato, sporco, ferito, e scurrile come non mai.
Incazzato, anche. Strano, questo linguaggio non mi apparteneva un tempo…
Gladios è morto.
Per mano sua.
Lee-Chaos è sconfitto, nonostante sia salito di livello, il trentasettesimo, sa che ancora non basta.
Il tempo stringe.
Ogni volta che un Bellato mette piede a *Solus, molto spesso viene fatto fuori da un Accretia,o, da un Cora…
Questa nostra alleanza vacilla sempre di più, come il mio cuore per lui.
Ogni giorno mi innamoro sempre un po’ di più, dei suoi occhi dorati, dalla sua pelle ambrata, dei suoi capelli argentati, del suo folle coraggio.
Adesso vorrei stargli vicino, consolarlo, ma la sua scontrosità me lo impedisce.
Tuttavia mi impongo coraggio e provo a parlargli.
“ Comandate Lee-Chaos, perché non provate a livellare ancora con i *Brutal? Dovrebbero darvi ancora molta esperienza.”
Ma la sua risposta mi gela.
“ Fate la donna principessa, tornatevene a casa vostra, la nostra alleanza è da considerarsi sciolta, non vedete come fate a pezzi i miei uomini?!”
Ha ragione, ma non ha il diritto di trattarmi in questo modo.
“ Io vi sono sempre stata vicina, non potete rivolgermi parole così dure!”
Stiamo discutendo all’interno del quartier generale di Solus, una *Sundries si allontana discretamente per lasciarci la giusta intimità.
“ Andiamo insieme a Twin Cave, affrontiamo i Brutal insieme, livelleremo più rapidamente.”
“ Forse non capite Sephora, l’alleanza è finita.”
“No! Non la mia…”
“… per voi.” Aggiungo con un magone alla gola.
“ Ma davvero! E che farete quando il paparino vi manderà a chiamare?”
Lo fisso dritto nei occhi e sussurro appena: “ io non andrò….”
La sua risata mi ferisce moltissimo.
“ E starete qui con me? Nessuna garanzia, nessun futuro, la morte alle costole e un uomo non degno di voi…?”
“ si.”
Lee si avvicina a me, ed io tremo leggermente.
“ Spilungona come siete, nessuno penserà che siete Bellato.”
La sua voce è troppo calda ed io sussulto forte non appena mi cinge con un braccio i fianchi attirandomi a sé.
Lui si accorge del mio irrigidimento e sorride un po’ beffardo…
“ Non promettete ad un uomo quello che non siete in grado di dargli…”
Il mio schiaffo scatta prima del mio pensiero…
Ci fissiamo a lungo, mi fa male il polso per Decem!
“ Schiocca, ti sei fatta male…”
Prende il mio polso tra le sue mani ruvide e forti ed inizia a baciarlo piano.
Sensualmente, credo di non resistere, avverto il mio volto farsi in mille fiamme, e le gambe cedermi.
Un calore crescente si espande dal mio ventre fino al petto.
“ è una promessa, Sephora, resterete con me?Davvero?”
“ Sempre…” riesco a dire ansimando leggermente.
Lee fa scorrere le sue mani su di me, sul mio collo, ed arrivando alla nuca mi fa leggermente abbassare spingendomi dolcemente contro di lui, contro la sua bocca.
Preme le labbra sulle mie, poi con la punta della sua lingua disegna i contorni del mio labbro superiore, il mio bisogno d’aria si fa impellente, schiudo le labbra per respirare ma, la lingua di Lee è dentro la mia bocca in un istante che dolce ed appassionata accarezza la mia.
La sua danza ipnotica mi cattura i sensi e presto mi ritrovo ad assecondarlo.
Ma quando una sua mano raggiunge il mio seno scatto indietro incrociano le braccia al petto.
Lee, si allontana da me, ma non sembra contrariato.
Pare piuttosto sita cercando di calmarsi…
“ Sapete, mi è venuta voglia di andare a combattere i Brutal, vogliamo andare…?”


Corriamo attraverso le vaste pianure selvagge di Solus, sono davvero meravigliose, soprattutto mentre si avvia il tramonto e il cielo si tinge di colori opachi e sfumati di rosa ed arancio, mentre svariate navi da guerra lo sorvolano.
Aggiriamo facilmente i Robust Lava, ed arriviamo all’ingresso di *twin-cave.
L’entrata è buia e stretta, a sua volta divisa in altre due entrate gemelle.
Una a destra, l’altra a sinistra.
Raggiungiamo il fondo di quella a sinistra.
La grotta è piuttosto fredda e sudicia, ma Sephora appare serena, eleva il braccio su di me e mi potenzia i poteri.
Fa lo stesso su di se,e siamo pronti per aprire le danze.
Io, spesso, livellavo con Gladios ma, adesso che non c’è più….
Sephora attira da lontano il primo Brutal, usando uno dei suoi incantesimi.
Io non sarò da meno di una donna, sia chiaro!
Lascio perdere quegli schiocchi incantesimi, e non appena sono abbastanza vicino lo colpisco con crescente forza bruta, solo io, le mie mani, il mio cuore e soprattutto la mia fedele spada a due mani.
L’arma che più preferisco.
La lama seghettata ai bordi le conferisce un aspetto davvero minaccioso.
Il Brutal è una sorta di gigantesca mantide religiosa.
Questa è molto grande e difficile da sconfiggere.
Ci ferisce ripetutamente con le lame che ha al posto delle punta delle zampe.
Sephora è molto egregia nel combattimento, le toglie molta energia con i suoi sortilegi ma, lo stesso vale per me.
Appartengo ad un stirpe guerriera gloriosa.
Finalmente, grazie ad un fendente particolarmente riuscito, procuro nel gigantesco insetto una ferita mortale, infatti, il colpo successivo la uccide, regalandomi una buona dose di esperienza in più.
“ Principessa, è un vero piacere livellare con voi, avrei preferito in un letto, ma anche qui è piuttosto gradevole.”
La vedo arrossire e concentrarsi immediatamente su di un altro mostro.
*Il Meat Clod ci punta e si avvicina, ma il gigantesco lumacone ci mette un bel po’ a trascinarsi dietro il suo sederone, perciò mi siedo e sbadiglio, facendo ridere Sephora.
Ma, non appena ci attacca con la sua potente dose di veleno mi sollevo fulmineo e la colpisco.
La bava che lascia sulla mia preziosissima arma mi irrita alquanto.
Sephora ride ancora , notando la mia espressione contrariata.
Ed io mi sento di nuovo felice.
Stringo l’elsa della mia spada e cingo un altro fendente, il lumacone si difende come può, ma non può nulla contro di me e la principessa Cora.
Muore schiantandosi al suolo.
Ormai mi ci vuole davvero poco per affrontare come si deve un Accretia e soprattutto il generale Yun-sur.
*Non ho dimenticato le vostre parole.


“ Non c’è gusto di vittoria nel prendere la vostra vita adesso, superate i vostri limiti, potenziatevi, e poi venite a cercarmi, lì sì, che ci sarà da divertirsi, nel frattempo saccheggerò, deprederò e distruggerò tutto quello che a voi è caro, quando il vostro odio sarà smisurato,venite a cercarmi, sono il generale Yun-Sur.”


All’alba il nostro livello è cresciuto parecchio, e stiamo rientrando al quartier generale.
Mi è spiaciuto prima essere stato scortese con Sephora, vorrei rimediare ma, sono certo di pasticciare con le parole, perciò mi limito a prendere la sua mano affusolata nella mia.
Ci incamminiamo insieme verso il cuore di Solus.
Il cielo si tinge di un tranquillo celeste luminsoso.
Ho deciso di fidarmi di lei, al diavolo tutto!
Sephora ha con sè un piccolo gruppo di suoi fedelissimi, e sembra davvero convinta a voltare le spalle alla sua gente, mi sarà di certo di aiuto su campo di battaglia e non solo…
Ammetto che la vostra presenza porta alla luce il meglio di me, ed è fonte di crescente motivazione; Spero vivamente che un giorno sarò capace di dirvelo Principessa.








Ciao a tutti.
Eccovi alcune precisazioni, che però non approfondirò per non rovinare le sorprese a chi ancora non è arrivato a questo punto del gioco.
* Solus è la seconda tappa de gioco, un luogo un po’ più pericoloso rispetto a Bellato Colony con il quale si inizia.
*I Brutal, come spiegato nella ficcina, sono insettoni molto forti.
* La Sundries è una figura propria del gioco, dove compare e vendere oggetti, e pozioni a Solus, mentre a Bellato colony è sufficiente l’alchimista.
*Meat Clod, altro mostro piuttosto difficile da sconfiggere durante le fasi di livello 30-33 del gioco.
* le parole di Yun-Sur le potete trovare in -Purple invasion-


Queste Fic le presento come One Shot, anche se trattano lo stesso argomento, poiché non hanno un vero e proprio filo conduttore, nonostante seguano comunque un ordine cronologico.
Grazie a coloro che leggono e commentano, spero che scriverete presto anche voi

_________________
Di razza Cora. 81409283
Yoite011
Yoite011
Admin

Messaggi : 129
Data d'iscrizione : 05.03.12

https://dreamfanfic.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Di razza Cora. Empty Re: Di razza Cora.

Messaggio Da cristalninja Dom Mar 11, 2012 7:54 am

Bhe io sono un grande appassionato di questo gioco e rivivere le stesse emozioni leggendo un racconto su di esso è davvero fantastico.

Sei stata bravissima, complimenti.
cristalninja
cristalninja
Admin

Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 09.03.12

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.